PostgreSQL Il più avanzato database open source al mondo
Sei in:

PostgreSQL 9.1

12 SETTEMBRE 2011: Il PostgreSQL Global Development Group annuncia il rilascio di PostgreSQL 9.1. Quest'ultima versione del leader dei database open source offre tecnologie innovative, estensibilità senza paragoni e nuove funzionalità come replica sincrona, estensioni, tabelle esterne ("foreign data wrapper"), indici "K-Nearest Neighbor".

"PostgreSQL 9.1 fornisce alcune delle più avanzate funzionalità a disposizione di tutti i database open source ed è sostenuto da una comunità attiva e innovativa, con dimostrata esperienza di successo in ambito aziendale. PostgreSQL è inoltre ben posizionato per costruire ed eseguire applicazioni nel cloud", afferma Charles Fan (Vice presidente, Dipartimento di Ricerca e sviluppo, VMware).

Risponde a importanti richieste degli utenti

La versione 9.1 introduce molte funzionalità che per anni sono state richieste dagli utenti, rimuovendo diverse barriere nell'adozione di nuove applicazioni o nella migrazione a PostgreSQL. Fra le altre, sono degne di nota:

"Heroku offre il più grande servizio cloud per PostgreSQL del mondo come 'database-as-a-service'", svela James Lindenbaum, co-fondatore di Heroku. "Il rilascio della replica sincrona dei dati nella 9.1 fornisce ai nostri clienti modalità innovative per la protezione di dati mission-critical. Consacra inoltre PostgreSQL come una delle soluzioni di memorizzazione dati più dinamiche al momento disponibili".

Avanza lo stato dell'arte

La nostra comunità di sviluppatori è in grado di innovare con funzionalità all'avanguardia. La versione 9.1 ne comprende diverse che rappresentano vere e proprie novità nell'industria dei database anche non open source, come:

"OpenERP si è sempre avvalso delle funzionalità di classe enterprise di PostgreSQL per dotare di una base veloce, affidabile e scalabile le applicazioni che aiutano a gestire le operazioni quotidiane delle aziende nostre clienti. L'integrità dei dati in contesti altamente concorrenti e transazionali è un argomento di importanza critica per noi, e siamo veramente entusiasti della funzionalità 'Serializable Snapshot Isolation' introdotta in PostgreSQL 9.1!", aggiunge Olivier Dony, Community Manager di OpenERP.

Estende il motore del database

L'estensibilità di PostgreSQL consente agli utenti di aggiungere nuove funzionalità ad un database già in produzione e di sfruttarlo per compiti che nessun altro sistema di gestione di database è in grado di fare. La versione 9.1 aggiunge nuovi strumenti per l'estensibilità, fra cui:

Tutte le funzionalità descritte sopra e molte altre sono descritte in dettaglio sia nella pagina del wiki di PostgreSQL intitolata "What's New In 9.1" che nelle note di rilascio.

Nel 25° anniversario dello sviluppo del database PostgreSQL, la nostra comunità continua a migliorare la tecnologia dei database ad ogni rilascio annuale. Scarica subito la versione 9.1 e prova il più avanzato sistema di database open source al mondo.

Su PostgreSQL: PostgreSQL è il leader dei sistemi di gestione di database open source, con una comunità internazionale costituita da migliaia di utenti e sviluppatori nonché decine di aziende ed enti provenienti da tutte le parti del mondo. Il progetto PostgreSQL vanta 25 anni di attività di ingegneria del software, cominciata all'Università di California a Berkeley e oggi può vantare un ritmo di sviluppo senza uguali. La gamma di funzionalità mature messe a disposizione da PostgreSQL non soltanto è in grado di competere con quelle offerte da sistemi di database proprietari, ma le migliora in termini di funzionalità avanzate, estensibilità, sicurezza e stabilità. Scopri maggiori informazioni su PostgreSQL e partecipa attivamente alla nostra comunità su http://www.postgresql.org e, per l'Italia, http://www.itpug.org.

Funzionalità in maggior dettaglio

Risponde a importanti richieste degli utenti

La versione 9.1 introduce molte funzionalità che per anni sono state richieste dagli utenti, rimuovendo diverse barriere nell'adozione di nuove applicazioni o nella migrazione a PostgreSQL. Fra le altre, sono degne di nota:

Replica Sincrona per cluster in alta disponibilità:
Adesso è finalmente possibile realizzare un cluster di database PostgreSQL in alta disponibilità (HA) con consistenza dei dati su più nodi grazie alla replica sincrona. La replica sincrona di PostgreSQL supporta il livello di sicurezza "2-safe replication" il quale assicura che le transazioni siano state confermate da un server in standby oltre al master, riducendo notevolmente il rischio di perdita dei dati. Soltanto PostgreSQL dispone della replica sincrona a livello di transazione, permettendo a utenti e sviluppatori di scegliere per ogni singola transazione se privilegiare maggiormente le prestazioni oppure la sicurezza dei dati.
Collation a livello di colonna per database multi-lingua:
PostgreSQL 9.1 permette di impostare la collation (ovvero le regole di ordinamento delle stringhe) a livello di singola colonna di tipo testo. Questo consente di realizzare veri database multi-lingua dove ogni colonna di testo rappresenta una lingua diversa e dove indici e ordinamenti avvengono in modo corretto per quella specifica lingua.
Tabelle "unlogged" per migliori performance:
Nei casi in cui le prestazioni sono molto più importanti della durabilità dei dati, le tabelle unlogged forniscono un modo per migliorare le performance mantenendo i dati all'interno di PostgreSQL. La rimozione del logging delle transazioni riduce il carico I/O, portando vantaggi prestazionali 10 volte più grandi delle tabelle standard. Gli scenari che beneficeranno maggiormente dell'impiego delle tabelle unlogged sono la memorizzazione di dati di sessioni web, dati in real time, ETL e tabelle temporanee/intermedie per funzioni.

Avanza lo stato dell'arte

La nostra comunità di sviluppatori è in grado di innovare con funzionalità all'avanguardia. La versione 9.1 ne comprende diverse che rappresentano vere e proprie novità nell'industria dei database anche non open source, come:

Potenti ricerche di similarità tramite indicizzazione "K-Nearest-Neighbor" (KNN):
Crea nuove applicazioni con gli indici KNN-GiST di PostgreSQL, metodi innovativi di indicizzazione in grado di eliminare le costose letture sequenziali delle tabelle. KNN migliora le potenzialità di interrogazione di PostgreSQL impiegando la "distanza" matematica sia nell'indicizzazione che nella ricerca. Questi indici possono essere usati per rendere più potenti, fra le altre, le comuni ricerche testuali, quelle di similarità delle stringhe e quelle su coordinate geospaziali. Alcuni test di esempio che impiegavano 2 secondi senza l'indice, grazie a questa funzionalità hanno restituito il risultato in 20 millisecondi. Gli indici di ricerca testuale possono adesso essere configurati anche per fornire supporto con indice per le query di tipo LIKE '%stringa%' senza modificare alcuna istruzione SQL. PostgreSQL è uno fra i primi database a disporre di KNN.
"Serializable Snapshot Isolation":
Applica regole di business arbitrariamente complesse all'interno del database senza la necessità di bloccare le transazioni concorrenti, rilevando in modo automatico race condition direttamente durante l'esecuzione di transazioni SQL. Questa funzionalità attualmente esiste soltanto in PostgreSQL.
"Writeable Common Table Expression" (wCTE):
Effettua aggiornamenti multipli, in cascata e di record correlati all'interno di una singola istruzione. Utilizzando i risultati di una query per eseguirne un'altra, puoi aggiornare i tuoi dati in modo ricorsivo, gerarchico, trasversale con l'ausilio di chiavi esterne oppure secondo modalità ancora più creative. PostgreSQL ti offre la più completa e flessibile implementazione di questa funzionalità al momento disponibile.
Security-Enhanced Postgres (SE-Postgres):
Metti in piedi la sicurezza di livello militare e il controllo d'accesso vincolato ("Mandatory Access Control") sfruttando anche la completa integrazione con Security-Enhanced Linux (SE-Linux). SE-Linux è un progetto dell'Agenzia per la Sicurezza Nazionale degli Stati Uniti (NSA) volto a modificare il kernel di Linux con funzioni riguardanti la sicurezza. È stato adottato da alcune delle principali distribuzioni Linux fra le quali, per citarne soltanto alcune, RedHat, CentOS, Debian e Ubuntu. PostgreSQL è il solo sistema di database fortemente integrato con SE-Linux.

Estende il motore del database

L'estensibilità di PostgreSQL consente agli utenti di aggiungere nuove funzionalità ad un database già in produzione e di sfruttarlo per compiti che nessun altro sistema di gestione di database è in grado di fare. La versione 9.1 aggiunge nuovi strumenti per l'estensibilità, fra cui:

Tabelle esterne tramite "Foreign Data Wrapper" (FDW):
Parte integrante del supporto allo standard SQL/MED per l'interrogazione di dati esterni a database PostgreSQL, i FDW permettono di sviluppare e creare "driver" per il collegamento a fonti di dati esterne, che possono poi essere utilizzati per tabelle esterne in sola lettura. I FDW rendono PostgreSQL uno strumento molto potente per l'integrazione nel sistema informativo aziendale e semplificano notevolmente la migrazione da altri DBMS. La comunità di PostgreSQL ha già reso disponibile alcuni esempi di FDW per file di testo delimitati (CSV), Oracle, MySQL, CouchDB e perfino Twitter. Tanti altri sono previsti in un futuro prossimo.
Estensioni:
L'estensibilità è stata da sempre una delle caratteristiche peculiari di PostgreSQL. Ma adesso gli utenti possono facilmente creare, caricare, aggiornare e gestire decine di estensioni utilizzando l'oggetto del database di tipo EXTENSION. Il nuovo sito PGXN.org offre un repository condiviso per contribuire e per scaricare estensioni.

Per maggiori spiegazioni su queste e altre funzionalità, siete pregati di consultare le seguenti risorse (in lingua inglese):

25 anni di innovazione nel campo dei database

Il progetto POSTGRES fu inaugurato all'Università di California a Berkeley nel giugno del 1986 con la pubblicazione del progetto originale di POSTGRES da parte di Lawrence A. Rowe e Michael R. Stonebraker. Nei 25 anni seguenti, POSTGRES è divenuto un progetto open source. Una volta adottato SQL, ha cambiato nome in PostgreSQL ed è diventato uno dei leader nel settore dei database relazionali. Oggi, la nostra comunità compete con alcune delle più importanti e grandi aziende di software al mondo per innovare nel campo dei database e per fornire prestazioni sempre migliori.

Ci sono state ben 23 release di POSTGRES e PostgreSQL, compresa la 9.1. PostgreSQL è l'unico sistema di database SQL fra i principali ad avere rilasciato una nuova versione ricca di funzionalità ogni anno ed in modo consistente.

Licenza

PostgreSQL utilizza la Licenza PostgreSQL, una licenza in stile BSD che richiede soltanto che il software mantenga le informazioni di licenza e di proprietà intellettuale del codice. Questa licenza certificata da OSI è unanimemente apprezzata per la sua natura flessibile e business-friendly, in quanto non limita l'impiego di PostgreSQL con applicazioni proprietarie e commerciali. Insieme al supporto multi-azienda e alla proprietà diffusa e pubblica del codice, la nostra licenza rende PostgreSQL molto popolare con i vendor che intendono incorporare il database all'interno dei loro prodotti senza alcun timore di incappare in costi, forme di lock-in o cambi nei termini e nelle condizioni di licenza.

Testo completo delle citazioni e informazioni sulle relative aziende

"PostgreSQL 9.1 fornisce alcune delle più avanzate funzionalità a disposizione di tutti i database open source ed è sostenuto da una comunità attiva e innovativa, con dimostrata esperienza di successo in ambito aziendale. PostgreSQL è inoltre ben posizionato per costruire ed eseguire applicazioni nel cloud", afferma Charles Fan (Vice presidente, Dipartimento di Ricerca e sviluppo, VMware).

Su VMWare: VMware (NYSE:VMW), il leader globale nelle infrastrutture cloud e nella virtualizzazione, offre soluzioni collaudate che accelerano le prestazioni dell'IT, riducendo la complessità e garantendo un'erogazione dei servizi più veloce e flessibile. VMware consente alle imprese di adottare un modello cloud in grado di soddisfare esigenze aziendali specifiche. L'approccio di VMware accelera il passaggio al cloud computing preservando gli investimenti già effettuati e migliorando la sicurezza e il controllo. Con oltre 250.000 clienti e 25.000 partner, le soluzioni VMware aiutano le organizzazioni di tutte le dimensioni a ridurre i costi, aumentare l'agilità aziendale e assicurare la libertà di scelta. Contatti: VMWare PR oppure telefono +1 (650) 427-2485

"Heroku offre il più grande servizio cloud per PostgreSQL del mondo come 'database-as-a-service'", svela James Lindenbaum, co-fondatore di Heroku. "Il rilascio della replica sincrona dei dati nella 9.1 fornisce ai nostri clienti modalità innovative per la protezione di dati mission-critical. Consacra inoltre PostgreSQL come una delle soluzioni di memorizzazione dati più dinamiche al momento disponibili".

Su Heroku: Heroku è leader nel campo dei "Platform-as-a-service" (PaaS), focalizzato su semplicità d'uso, automazione e affidabilità. Con il proprio quartier generale in San Francisco, Heroku è un supporter appassionato ed attivo delle tecnologie su Ruby e dell'architettura di cloud-computing. Heroku è stata di recente nominata nella lista del "Dow Jones FASTech 50 Start-ups to Watch", riconosciuta da Gartner come "Cool Vendor in Application Platforms as a Service" nell'aprile del 2010, nominata per "Always OnDemand Top 100 Private Companies" ed infine riconosciuta dalla rivista online ReadWriteWeb come "Best Products of 2009" e "Best Platform of 2010". Nell'aprile del 2011, Heroku è giunta seconda nella speciale classifica del "miglior posto di lavoro nell'area di San Francisco" indetta dal San Francisco Business Times. Per maggiori informazioni, visitare il sito web e il blog, oppure seguire Heroku su Twitter. Heroku è un'azienda associata interamente posseduta da salesforce.com. Contatti: Jill Ratkevic

"OpenERP si è sempre avvalso delle funzionalità di classe enterprise di PostgreSQL per dotare di un database veloce, affidabile e scalabile alle applicazioni che aiutano a gestire le operazioni quotidiane delle aziende nostre clienti. L'integrità dei dati in contesti altamente concorrenti e transazionali è un argomento di importanza critica per noi, e siamo veramente entusiasti della funzionalità 'Serializable Snapshot Isolation' introdotta in PostgreSQL 9.1! La replica sincrona e le molteplici ottimizzazioni nelle prestazioni sono due fra i principali motivi di interesse per la prossima release, un vero modello di software Open Source", afferma Olivier Dony, Community Manager di OpenERP.

Su OpenERP: OpenERP S.A. è l'autore e sviluppatore principale di OpenERP, una suite completa ed open source per applicazioni business che comprende CRM, vendite, contabilità, project management, gestione del magazzino, produzione, gestione del personale e molto altro. Fondato nel 2005 dall'attuale presidente Fabien Pinckaers, OpenERP prospera in un ecosistema unico combinando le risorse della propria communità, della rete di partner e della casa di sviluppo. La comunità (1500 membri attivi ad Agosto 2011) contribuisce ogni giorno ad arricchire OpenERP. La rete di partner, stabilita in oltre 65 nazioni, si occupa di mettere in piedi il sistema localmente. Disponibile anche come servizio online in modalità "Saas", OpenERP è una delle suite di business più installate al mondo (circa 1000 download al giorno). Contatto per la stampa: Nicoleta Gherlea +32-2-290-34-90